Bilancio più che positivo, direi: dopo la serata al Lazzaretto, che non esiterei a definire trionfale (e che è stata registrata, ragazzi, ma al momento ancora non vi dico se e dove la si può trovare), ce la siamo cavata egregiamente pure all’Arterìa, visto e considerato che abbiamo suonato in versione ‘soft pop’ in un locale che con noi c’entra davvero poco (la serata si è conclusa con quattro ore di musica elettronica). A Jesi altro concerto molto buono, in cui abbiamo inaugurato una nuova versione alla New Order de "Il primo giorno con Luca". Grazie alla curva B delle Marche, grazie a Mimmo che ci ha imbucati all’ultimo momento all’Arterìa, grazie a Mattia per l’assistenza e soprattutto per averci consigliato la Trattoria "da Enzo" di Falconara, in cui si mangia fino a scoppiare a prezzi onestissimi. Visitatela, se potete.

Prossimo appuntamento, giovedì al Dauntaun, cioè al Leoncavallo, cioè a Milano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...