Bravi Mastica, ieri sera, in un locale – il Madly di Borgonovo Valtidone –  schizofrenico, diviso tra il pubblico del concerto (vestito genericamente sixties, e in ogni caso con un certo buongusto) e i tantissimi avventori del locale (vestiti di quel dannato grigio-nero e quelle dannate felpe-con-le-scritte da Venerdì sera in Discoteca). Prima parte di concerto veramente godibile, han suonato i pezzi più veloci e tirati. Poi (soprattutto con qualche composizione fresca fresca) hanno snocciolato cose pre-prog un po’ più complicate, che non mi hanno fatto fare i salti di gioia. La formazione con l’organo comunque funziona. Vale la pena di vederli anche solo per rifarsi gli occhi con la strumentazione.

(Il che mi fa tornare in mente il vecchio discorso su "meriti lo strumento che stai suonando?" – Loro se li meritano, perché la combinazione basso Gibson SG + ampli vox o quella chitarra Gibson SG custom + vecchio ampli fender è funzionale alla produzione del Suono Giusto per la loro musica.)

Stasera, un po’ di sano latin jazz con lo Yokotobigeri Quartet al CS Barattolo di Pavia.

Annunci

4 thoughts on “

  1. metanfetaminici,venite questa sera?

    Mi raccomando borchie,catene e chiodo con spille ’77…
    non fateci fare figure!

  2. ah,dimenticavo..
    visto che avete ucciso La Bestia, portate le frattaglie dell’animale da tirare sul palco…chiedo gentilmente che gli intestini sono graditi al batterista,mentre il chitarrista ama il cuore,quindi ripettate le richieste.
    Con affetto.
    Charles Manson

  3. ho sentito i miei amici piacentini,quelli incontrati al quentin,dovrebbero venire tutti.
    forza piace!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...